Presento con molto piacere la serie di lezioni di approfondimento dal titolo COMPOSIZIONE MODERNA APPLICATA.Questa serie, come dice il titolo, mostra dettagliatamente come mettere in pratica le moderne tecniche melodiche, armoniche, contrappuntistiche, di orchestrazione e di strumentazione. Svelano in modo concreto, efficace e utile, come sono utilizzate tutte le tecniche della composizione di oggi per

Read More

La coerenza in musica è una qualità indispensabile per creare brani omogenei.Bisogna che gli elementi vengano riproposti, ma riproposti in varie forme.Prendiamo ad esempio una frase tratta dal main title della soundtrack No.4 di Imaginary Journeys dal titolo “Promise to a child”. Questo il tema principale che useremo per l’articolo:Tema principale tratto da: IMJO –

Read More

Poiché l’orchestra moderna è quella che senti maggiormente nei film, nei videogame, nei documentari, nelle serie tv, nelle canzoni di grandi artisti e nelle pubblicità, è a essa che i corsi di formazione del percorso IMJO Compositori Produttori si riferiscono. In essi vediamo come scrivere per orchestra e quali sono alcune delle tecniche per emularla

Read More

Nelle musiche dei grandi compositori, da Bach e Mozart a John Williams, da Beethoven e Stravinsky a Jerry Goldsmith e Morricone e via dicendo, c’è un elemento che fa realmente la differenza: la loro maestria nell’uso del contrappunto.È ovvio che neanche mettendomi il mantello di Superman ce la farei a farti un corso di contrappunto

Read More

Abbiamo visto nei precedenti articoli numerose varie risorse che per un compositore produttore sono, come dire, il pane.Realizzare un brano ben scritto e ben prodotto è un processo formato da molti elementi. Ognuno di essi concorre, nel bene o nel male, a formare il risultato finale.Ognuno di essi è essenziale. Con il percorso IMJO Compositori-Produttori

Read More

La conclusione della mia esperienza in band, di cui ho già raccontato, mi permise di avere più tempo per approfondire lo studio dell’orchestrazione moderna. Sempre come ho già citato, non c’era altro modo di capire se avevi scritto giusto, cioè se eri riuscito ad ottenere, per esempio, che il suono della sezione ottoni fosse quello

Read More